Rossano (Cs): 4 indiani arrestati per uno stupro di gruppo. Avevano sequestrato una minorenne romena e abusato di lei

Hanno sequestrato una ragazza romena minorenne e poi hanno abusato di lei: quattro immigrati indiani, tra i 29 e i 39 anni, sono stati arrestati dai carabinieri a Rossano con l’accusa di violenza di gruppo e sequestro di persona. La ragazza e’ stata bloccata all’uscita da un supermercato e costretta a salire sull’auto dei quattro immigrati che, dopo averla condotta in un appartamento, in tre hanno abusato di lei. Dopo qualche ora la ragazza e’ riuscita ad allontanarsi dall’appartamento e a tornare a casa dalla nonna con la quale vive. La donna, allarmata dal mancato rientro della nipote, aveva gia’ informato i militari della sua assenza. La ragazza, in evidente stato di shock e’ stata portata in ospedale dove a seguito di una visita ginecologica le e’ stata riscontrata la violenza subita. I militari, sulla base delle indicazioni fornite dalla vittima dello stupro, hanno bloccato i quattro immigrati indiani.