Pd, Rosy Bindi a Cosenza: “lavoriamo insieme per superare i problemi del partito e di questa Regione”

Facciamo tanti auguri al commissario ed a tutto il Pd calabrese. Poi diciamo che il partito ha bisogno di essere ricostruito e che per fare questo necessita di tutti, per essere un partito plurale, radicato nel territorio e una forza politica che, superando le divisioni e i personalismi interni, ritrovi l’orgoglio di una grande forza popolare che vuole guidare questa regione, vuole guidare le amministrazioni perche’ vuole che la Calabria risolva i propri problemi”. Lo ha detto Rosy Bindi ieri a Cosenza, in merito alla situazione del partito calabrese che e’ retto dal commissario Alfredo D’Attorre. ”Primo fra tutti – ha aggiunto - l’occupazione dei giovani e delle donne, la crescita economica, la lotta ai poteri criminali, le infrastrutture. Un grande partito deve fare questo anziche’ stare ripiegato su se stesso, deve pensare alla comunita’. Al commissario, dunque, auguriamo di fare presto, di fare i congressi e di rimettere insieme questa forza politica, perche’ non c’e’ piu’ tempo da perdere per il bene della Calabria, di fronte ad un evidente fallimento della destra alla guida della Regione”.