Palermo, rapina in un supermarket. Arrestato un giovane di origini brasiliane

Jean Carlos Di Paola, 26 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Palermo con l’accusa di aver rapinato un supermarket in via Maqueda. Pare che il 26enne, di origini brasiliane, dopo aver fatto irruzione nel locale, avrebbe minacciato i titolari dell’esercizio commerciale, facendosi consegnare il registratore di cassa. Poi si è dato alla fuga. Le indagini, avviate immediatamente, hanno consentito di rintracciarlo in un appartamento di via Maqueda, nascosto sotto un letto. E’ stato il giovane stesso a confessare ai carabinieri di aver prelevato il registratore di cassa e di essersene poi disfatto durante la fuga. Per lui, quindi, è scattato l’arresto.