‘Ndrangheta, sei arresti a Reggio

Sei persone sono state arrestate dalla squadra mobile della questura di Reggio Calabria in esecuzione di altrettanti provvedimenti emessi dalla Dda nei confronti di presunti affiliati alla cosca Caridi, federata secondo gli inquirenti, insieme alle cosche Borghetto e Zindato, al piu’ potente clan Libri. Associazione mafiosa, estorsioni e danneggiamento ai danni di imprenditori di Reggio sono i reati contestati. Per le 11 in Questura e’ convocata una conferenza stampa.