‘Ndrangheta, ”affari di famiglia”: scarcerato Domenico Musolino

Il Gip presso il Tribunale di Reggio Calabria, Tommasina Cotroneo, in esito all’udienza di convalida del fermo di Domenico Musolino, coinvolto nella inchiesta denominata “Affari di famiglia”, ha rigettato la richiesta del Pm di emissione di ordinanza di custodia cautelare in carcere disponendone l’immediata scarcerazione.