Maltempo in Sicilia disagi sulle strade

L’Anas comunica che, a causa di una ondata di maltempo che ha colpito la regione Sicilia, si registrano disagi alla circolazione stradale, in particolare nelle province di Messina, Enna e Catania.

Per una frana, è stato necessario chiudere al traffico, in entrambe le direzioni, un tratto della strada statale 185 “Di Sella Mandrazzi” tra i km 24,000 (Novara di Sicilia) e 45,000 (Bivio Ponte San Paolo), in provincia di Messina.

Sull’autostrada A19 “Palermo-Catania” è chiuso al traffico, per allagamento, lo svincolo di Motta Sant’Anastasia, in provincia di Catania, al km 182,200.

 La strada statale 114 “Orientale Sicula” è chiusa al traffico in entrambe le direzioni, per allagamento, tra i km 10,700 e 12,600, a Santa Margherita. Permane la chiusura anche tra Taormina e Giardini Naxos, al km 46,500.

La strada statale 288 “Di Aidone” è chiusa per frana, in entrambe le direzioni, tra i km 43,200 e 48,500. Il traffico è deviato nel Comune di Aidone, in provincia di Enna.

Le squadre dell’Anas sono al lavoro, ininterrottamente da questa notte, per monitorare la situazione e garantire la viabilità che, dove interrotta, sarà ripristinata nel più breve tempo possibile, compatibilmente con le condizioni meteo.

L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure con l’applicazione ‘VAI’, disponibile gratuitamente per Android, Ipad e Iphone (http://www.stradeanas.it/vaiapp).

L’Anas invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico di rilevanza nazionale è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.