Intimidazione Aldo Pecora, solidarietà di Magno (Pdl)

“Manifesto la mia affettuosa solidarietà all’amico Aldo Pecora del movimento ‘Ammazzateci Tutti’, vittima, nelle ultime ore, di un brutale atto intimidatorio”. E’ quanto esprime il Presidente della Commissione “Riforme e Decentramento”, Mario Magno (Pdl) che aggiunge: Seppur giovanissimo, Aldo Pecora, ha saputo imprimere il suo nome nella storia della lotta alla criminalità organizzata calabrese, sobbarcandosi il peso di una lotta impari e rendendosi protagonista di iniziative coraggiose come quella relativa alla ricerca della verità sulla morte del Giudice Antonino Scopelliti”.

“Aldo – prosegue Magno – è il simbolo della società civile che si ribella al malaffare e, per tale motivo, colpirlo significa lanciare una sfida alla Calabria onesta che non si rassegna. Stringersi attorno a lui in questo momento, pertanto, è il gesto che ogni calabrese innamorato della propria terra deve fare senza tentennamenti”.

Magno conclude così: “Ad Aldo va la mia personale vicinanza e l’esortazione a proseguire incessante il suo impegno sul terreno della battaglia civile e contro le mafie”.