Ecco chi sono i tre militari che hanno perso la vita in Afghanistan

Mentre si susseguono le dichiarazioni di cordoglio per le tre vittime dell’incidente di stamattina, emergono le loro identità. Sono due siciliani e un pugliese: il Caporal Maggiore Capo, Francesco Currò(nato il 27 febbraio 1979 a Messina), il 1° Caporal Maggiore, Francesco Paolo Messineo (nato il 23 maggio 1983 a Palermo), e il 1° Caporal Maggiore, Luca Valente (nato l’8 gennaio 1984 a Gagliano del Capo, in provincia di Lecce).Questo è quanto comunica lo Stato Maggiore della Difesa.

Pare che il miliatare che è stato sottoposto a cure abbia avvisato personalmente la propria famiglia. I militari coinvolti sono in forza al 66° Reggimento Aeromobile “Trieste” di Forlì. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Biagio Abrate, a nome delle Forze Armate e suo personale, esprime ai familiari il “profondo cordoglio per la morte dei propri cari”. Il generale Abrate ha inoltre manifestato al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di Corpo d’Armata Claudio Graziano, il proprio dolore e il sentimento di vicinanza alla Forza Armata per il lutto che l’ha colpita.