Cosenza: donna trovata morta in casa, forse folgorata da una stufa

Una donna e’ morta, probabilmente folgorata, nella sua abitazione nel centro storico di Cosenza. La polizia ha ricevuto una chiamata di soccorso e quando gli agenti sono giunti sul luogo, hanno trovato la porta di casa chiusa. Sono intervenuti quindi i vigili del fuoco perentrare nell’appartamento. Qui la donna e’ stata trovata esanime, riversa sul pavimento. Presenterebbe una bruciatura ad un piede, probabilmente dovuta ad una folgorazione. La vittima si chiamava Carmela Fico, 40 anni. Non ci sarebbero dubbi sul fatto che si sia trattato di un incidente, avvenuto in casa. La donna sarebbe rimasta impigliata con un piede in una vecchia stufa elettrica e sarebbe morta fulminata. Aveva quattro figli.