Convenzione tra la provincia di Crotone e collegio maestri di sci

L’Amministrazione provinciale di Crotone guarda con interesse alla pratica dello sci. In tal senso – informa un comunicato – lo scorso 15 febbraio su proposta del presidente Stano Zurlo, la Giunta provinciale ha approvato una delibera con la quale e’ stata autorizzata la stipula della convenzione tra l’Ente ed il Collegio dei Maestri di Sci della Calabria. Tale convenzione consentira’ al Collegio di poter organizzare corsi di formazione per maestri di sci in discipline alpine; corsi di formazione per maestri di sci in discipline nordiche; corsi di formazione per maestri di sci in snowboard. Ai corsi, propedeutici all’ottenimento del patentino di ”Maestro di Sci”, potranno partecipare i soli residenti del territorio provinciale crotonese. La convenzione e’ stata siglata venerdi’ scorso 24 febbraio, negli Uffici dell’assessorato alla Formazione, da Silvana Corrado, dirigente del Settore formazione, e da Fiorino Spizzirri del Collegio regionale del maestri di sci. Il tutto e’ avvenuto alla presenza del Capo di Gabinetto Dionisio Gallo, di Pietro Durante collaboratore del presidente, del funzionario dell’Ente Santino Altimari e del maestro di sci Giovanni Scalise che opera nel Villaggio Palumbo Sila di Trepido’. Il Collegio Regionale dei maestri di sci organizza e disciplina i corsi d’intesa con la Regione Calabria e con la collaborazione degli organi tecnici della F.i.s.i. (Federazione Italiana Sport Invernali).Per lo svolgimento di tali azioni formative il Collegio dei Maestri di sci stipulera’ convenzione di partenariato con l’ agenzia formativa, accreditata con la Regione Calabria, Aton srl di Rende.