Catanzaro: solidarietà del Pdl all’assessore provinciale Ciurleo vittima di atto intimidatorio

Il coordinatore provinciale del PDL Maurizio Vento ha espresso “la propria solidarietà personale, e a nome dell’intero partito, all’assessore provinciale Michelangelo Ciurleo, fatto oggetto di un grave atto intimidatorio”. L’auto del cardiologo è stata infatti incendiata da ignoti all’interno del parcheggio dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro.  “Siamo vicini all’assessore Ciurleo – dice Maurizio Ventocolpito da un gesto criminale di cui non può essere sottovalutata la gravità, perché evidentemente rivolto a condizionare l’attività politica e amministrativa dell’assessore Ciurleo, che ricopre il ruolo di coordinatore cittadino del Pdl in una realtà delicata quale quella di Botricello, comune di cui è stato sindaco. Siamo certi che l’episodio non turberà in alcun modo la serenità dell’impegno dell’assessore Ciurleo  nella politica e nell’amministrazione”.