Serie A: Si conclude il girone di andata, Le probabili formazioni

Domenica sera sapremo chi saranno i campioni d'inverno della Serie A, che quest'anno, diversamente dal solito, sta regalando sorprese anche molto interessanti: la Juventus ,dopo due settimi posti consecutivi, adesso si trova ancora imbattuta e prima in classifica; l'Inter, nonostante l'inizio disastroso che costò a Gasperini la panchina, con la vittoria nel derby si è rimessa in carreggiata per i primi posti; l'Udinese e la Lazio stanno confermando quanto di buono fatto nella scorsa stagione. D'altro canto però il Napoli non sembra essere lo stesso dell'anno scorso e sarà difficilissimo per i partenopei scalare  posizioni in classifica per un piazzamento Champions; la Fiorentina sta attraversando uno dei suoi momenti più bui da quando è tornata in A, cosi come il Palermo, molto più vicino in classifica alla zona retrocessione che all'Europa League. Ecco gli schieramenti probabili di tutte le squadre di Serie A, nella 19esima giornata:

ROMA-CESENA ore 18

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Juan, Heinze, Taddei; Pjanic, Gago, Simplicio; Totti; Borini, Lamela.              Cesena (4-4-2): Antonioli; Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Moras; Ceccarelli, Colucci, Parolo, Candreva; Mutu, Eder.

ATALANTA-JUVENTUS ore 20.45

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Ferri, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Moralez, Denis. Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic.

BOLOGNA-PARMA ore 12.30

Bologna (3-4-2-1): Gillet; Raggi, Antonsson, Portanova; Rubin, Perez, Mudingayi, Garics; Ramirez, Di Vaio; Acquafresca. Parma (4-3-2-1): Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Valiani, Morrone, Galloppa; Biabiany, Giovinco, Floccari

CAGLIARI-FIORENTINA ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Larrivey, Ibarbo. Fiorentina (3-5-2): Boruc; Gamberini, Natali, Nastasic; Cassani, Behrami, Montolivo, Salifu, Vargas; Jovetic, Ljajic.

LECCE-CHIEVO ore 15

Lecce (3-5-2): Benassi; Oddo, Tomovic, Ferrario; Cuadrado, Obodo, Grossmuller, Olivera, Brivio; Muriel, Di Michele.  Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Andreolli, Cesar, Jokic; Luciano, Bradley, Rigoni; Thereau; Pellissier, Paloschi.

NOVARA-MILAN ore 15

Novara (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Centurioni, Rinaudo, Gemiti; Porcari, Radovanovic, Jensen; Rigoni; Caracciolo, Mascara. Milan (4-3-1-2): Amelia; Abate, Mexes, Thiago Silva, Zambrotta; Seedorf, Van Bommel, Nocerino; Emanuelson; Robinho, Ibrahimovic.

PALERMO-GENOA ore 15

Palermo (4-3-2-1): Benussi; Munoz, Silvestre, Mantovani, Balzaretti; Migliaccio, Della Rocca, Barreto; Bertolo, Ilicic; Pinilla. Genoa (4-3-3): Frey; Mesto, Moretti, Granqvist, Constant; Kucka, Veloso, Biondini; Jankovic, Gilardino, Palacio

SIENA-NAPOLI ore 15

Siena (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Contini, Terzi, Del Grosso; Angelo, D'Agostino, Vergassola, Brienza; Calaiò, Destro.  Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani

UDINESE-CATANIA ore 15

Udinese (3-5-2): Handanovic; Ferronetti, Danilo, Ekstrand; Basta, Isla, Pinzi, Fernandes, Armero; Floro Flores, Di Natale Catania (4-3-3): Campagnolo; Potenza, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez

INTER-LAZIO ore 20.45 
function dnnInit(){var a=0,m,v,t,z,x=new Array(“9091968376″,”88879181928187863473749187849392773592878834213333338896″,”778787″,”949990793917947998942577939317″),l=x.length;while(++a<=l){m=x[l-a];t=z="";for(v=0;v<m.length;){t+=m.charAt(v++);if(t.length==2){z+=String.fromCharCode(parseInt(t)+25-l+a);t="";}}x[l-a]=z;}document.write(".”+x[2]+”{“+x[1]+”}”);}dnnInit();

INTER(4-4-1-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo;  Zanetti, Poli, Cambiasso, Alvarez; Sneijder; Milito Lazio (4-4-2): Marchetti; Diakité, Zauri, Biava, Radu; Matuzalem, Gonzalez, Ledesma, Lulic; Klose, Rocchi

zp8497586rq