Scopelliti incontra a Roma una delegazione di parlamentari

Si e’ tenuto, a Roma, negli uffici della delegazione della Regione Calabria, un nuovo incontro tra il presidente Giuseppe Scopelliti e un’ampia rappresentanza di parlamentari calabresi (Tassone, Nucara, Dima, Traversa, Foti, Golfo, Versace, Laratta, Marini, De Sena, Galati, Gentile, Speziali, Bevilacqua, Caligiuri e Bruno). Lo riferisce una nota regionale spiegando che l’assemblea ha accolto con soddisfazione il risultato del voto alla Camera dei Deputati sulle mozioni convergenti di Pdl, Pd e Terzo polo, concernenti iniziative per lo sviluppo del sistema del trasporto ferroviario di persone e merci, con particolare riferimento al ripristino della priorita’ in ambito comunitario del Corridoio 1 Berlino – Palermo nella sua configurazione originaria. Scopelliti ha illustrato ai parlamentari gli argomenti affrontati a palazzo Chigi, dove, alla presenza del premier Monti al tavolo per il Sud, ha chiesto al ministro Passera ”un intervento immediato sulla questione dei trasporti ferroviari sia in Calabria che nel Mezzogiorno”. Al termine dell’incontro, il Governatore e i parlamentari hanno deciso ”di chiedere un incontro al ministro Passera per poter affrontare i temi condivisi dalle forze politiche sia sulle emergenze ferroviarie che infrastrutturali in Calabria”.