Sciopero tir: sull’A3 disagi in tutti gli svincoli

Diventa sempre piu’ critica la protesta degli autotrasportatori in Calabria. Tutti gli svincoli del tratto calabrese dell’Autostrada A3 sono presidiati da numerosi camion e tir e questo sta provocando disagi e rallentamenti alla circolazione. Gli autotrasportatori stanno bloccato i mezzi pesanti mentre consentono il transito alle automobili, autobus ed autoveicoli di emergenza. Nei pressi di tutti gli svincoli dell’autostrada sostano decine di camion che di fatto rallentano la circolazione ai mezzi che lasciano transitare. Le situazioni piu’ critiche vengono segnalate nella zona della piana di Gioia Tauro e nel tratto tra Lamezia Terme e Cosenza. La situazione e’ particolarmente difficile anche sulle strade statali dove, sia in provincia di Reggio Calabria che nel cosentino, ci sono i camion che stanno attuando la protesta. In prossimita’ di tutti i presidi sono presenti le forze dell’ordine che stanno controllando la situazione per evitare che si verifichino problemi all’ordine pubblico. La protesta degli autotrasportatori ha scatenato paure ed ansie per quanto riguarda l’approvvigionamento di carburante. Numerosi automobilisti da stamane fanno la fila nelle aree di servizio per fare rifornimento ai propri mezzi. Molte persone si sono recate con taniche ed altri contenitori per acquistare benzina e gasolio. In poche ore numerosi distributori di carburante hanno terminato le loro scorte ed hanno deciso di chiudere le loro attivita’.