Sciopero Tir: in Calabria difficolta’ per smaltimento rifiuti

‘In considerazione dello sciopero degli autotrasportatori e delle conseguenti problematiche che si sono create nel settore della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, quest’Ufficio ha informato le Prefetture e le Questure della Calabria della situazione in atto ed ha messo in moto un circuito, in collaborazione con le aziende, per tenere aperte le discariche”. Lo si legge in una nota diffisa dal Commisario per l’emergenza rifiuti in Calabria. ”Dopo quattro giorni di fermo – prosegue – e’ naturale che il settore fa registrare delle situazioni particolari. Pur tuttavia, per agevolare la soluzione delle stesse, l’Ufficio del Commissario restera’ aperto anche nelle giornate di sabato e domenica, presente il Commissario Vincenzo Speranza, per mettere in campo tutte le soluzioni finalizzate a risolvere i problemi”. ”E’ ovvio che per il ritorno alla normalita’ servira’ qualche giorno, ma per quanto di competenza quest’Ufficio da’ assicurazione ai cittadini calabresi che si sta lavorano – conclude la nota – con il massimo dell’impegno per fare fronte alle esigenze segnalate anche dai Comuni, in linea con il particolare input, a tal riguardo, del Governatore della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti‘.