Sciopero tir, in Calabria a rischio un milione di chili di prodotti alimentari

‘Lo sciopero dei tir in Calabria mette a rischio poco meno di un milione di chili di prodotti alimentari deperibili al giorno tra frutta, verdura, latte”. E’ l’allarme di Coldiretti Calabria lanciato sulla base di una prima analisi degli effetti del blocco dei trasporti sul territorio calabrese. ”Un problema che inizia a farsi sentire – fa sapere Coldiretti – soprattutto per quelle imprese agricole che producono ortaggi o latte e che rischiano di vederli andare a male se il blocco dovesse proseguire ancora. Un danno economico rilevante in un momento gia’ difficile per il settore. Gli agricoltori di Coldiretti Calabria domani regaleranno latte, agrumi e verdura a bisognosi e pensionati. Iniziative si terranno a Lamezia Terme, Cosenza, Reggio Calabria. ”L’obiettivo della Coldiretti – afferma il presidente di Coldiretti Calabria Pietro Molinaro – e’ quello di denunciare le perdite subite dagli agricoltori a causa del blocco della circolazione ma anche quello di combattere le speculazioni che si stanno verificando al dettaglio, dove si rileva un rincaro anomalo dei prezzi”.