Sciolti per mafia i comuni di Samo (Rc) e Briatico (Vv)

Il Consiglio dei ministri ha approvato lo scioglimento dei Consigli comunali di Briatico (Vibo Valentia) e Samo (Reggio Calabria), “al fine di consentire il risanamento delle istituzioni locali condizionate dalla criminalità organizzata“. Nel Comune di Briatico, già sciolto per lo stesso motivo nel marzo 2003, la commissione di accesso era stata insediata nell’aprile del 2011. A Samo, l’accesso antimafia era stato disposto nel marzo dello scorso anno.