Reggio: sopralluogo del sindaco Arena al canile di Mortara, presto l’avvio della struttura

Il Sindaco di Reggio Calabria Demetrio Arena e l’Assessore Comunale all’Ambiente Tilde Minasi, hanno effettuato nella giornata odierna un sopralluogo al Canile Municipale di Mortara per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di un’opera ormai prossima al completamento e all’inizio delle attività. Accompagnati dal professore Nicola Iannelli, dal Responsabile del Procedimento arch. Macrì, dal Responsabile Asl dott. Gurnari, il Sindaco e l’Assessore hanno potuto constatare come, la nuova struttura sia praticamente conclusa e abbia bisogno solo degli ultimi interventi migliorativi.
Al termine di questa settimana, infatti, verranno espletati i lavori relativi all’allaccio dell’Energia elettrica consentendo così, l’utilizzo dei pozzi d’acqua e l’illuminazione generale. L’Amministrazione comunale sta anche provvedendo all’allestimento interno dei tre piccoli immobili presenti all’interno del Canile, uno destinato alla Custodia della struttura, gli altri riservati ai medici Asl che, potranno effettuare visite veterinarie e interventi sanitari di competenza.
Gli arredi, per preciso impegno del Sindaco, saranno disponibili entro fine mese.
L’Amministrazione Comunale – ha dichiarato l’Assessore Tilde Minasisegue con molta attenzione l’iter dei lavori in virtù della grande attesa che vi è in città per l’inizio delle attività del Canile. E’ intenzione dell’Amministrazione gestire la struttura coinvolgendo le numerose associazioni di volontariato che agiscono sul territorio con grandissima professionalità ed infinita abnegazione. Il loro apporto, dunque, sarà fondamentale per la piena operatività del Canile di Mortara”.
Palazzo San Giorgio e l’Azienda Ospedaliera stanno inoltre predisponendo un Protocollo d’intesa volto a consentire una gestione sinergica della struttura, in maniera tale da poter superare le iniziali procedure di avvio delle attività e per poter predisporre un paino coordinato di operatività.
Completato l’allaccio dell’energia elettrica e la sistemazione degli arredi interni, l’apertura del Canile e la sua operatività è prevista per la fine del mese di Febbario.
Non possiamo più permetterci di dilungare ulteriormente i tempi – ha dichiarato il Sindaco Demetrio Arena- e dunque ora che la struttura è realmente vicina alla messa in funzione abbiamo il dovere di superare gli ultimi step e rendere agibili e fruibile il Canile alla cittadinanza, anche per risolvere definitivamente il problema del randagismo sempre più avvertito dalla popolazione reggina”.