Reggio: sabato 4 febbraio la presentazione del libro “Il sindaco pescatore” di Dario Vassallo e Nello Governato

Sabato 4 febbraio, alle ore 17,30, presso la sala conferenze di Palazzo S.Giorgio in piazza Italia,  si terrà, a cura del Circolo velico Magna Grecia Wind club e dei circoli di Sinistra ecologia e libertà “Angelo Vassallo” e “vincenzo De Angelis, la presentazione del libro “Il sindaco pescatore”, scritto da Dario Vassallo con Nello Governato.

La scrittrice e giornalistà Katia Colica modererà gli interventi di Dario Vassallo, fratello del sindaco oltre che autore dell’opera, Paola Bottero, scrittrice e giornalista, Giuseppe Baldessarro, giornalista e scrittore, Andrea Di Martino, commissario di federazione di SEL, Giuseppe Falcomatà, consigliere comunale di Reggio,  Mimmo Lucano, sindaco di Riace, e Giancarla Pisani, collaboratrice di Angelo Vassallo.

La storia di Angelo Vassallo è assurta alle cronache nazionali, purtroppo, in occasione della sua tragica scomparsa per mano assassina, il 5 settembre del 2010.

Sindaco di Pollica, appartenente ad una famiglia di pescatori, instancabile promotore di iniziative a favore dello sviluppo economico, sociale e civile della propria comunità, ha saputo trasformare il suo paese in una perla del turismo valorizzandone le risorse naturali ed il territorio, proprio grazie alla tutela di questi ultimi.

Vassallo aveva col mare un rapporto simbiotico, e la frazione costiera di Acciaroli col suo porticciolo ha costituito il vero volano per la crescita dell’intero circondario.

Insieme allo sviluppo sono arrivati però, verso questa parte del Salento incontaminata e impermeabile,  i primi appetiti della malavita organizzata, le cui brame di conquista e sfruttamento non potevano trovare    inerte spettatore un uomo innamorato della propria terra come Vassallo.

Forse questa scontata opposizione è costata la vita ad Angelo Vassallo, reo di voler mantenere viva una enclave di legalità in un territorio, quale quello campano,  pesantemente segnato dalla presenza camorrista.

Il bel libro di Dario Vassallo ricostruisce la storia e il personaggio del sindaco pescatore, ma non solo questi. Dario riesce, grazie alla sua vicinanza col fratello, a restituirne anche un ritratto più intimo, narrando anche delle difficoltà e dei tormenti suoi e della sua famiglia.

Il libro è anche un bell’affresco di una parte d’Italia dotata di potenzialità enormi; come, d’altra parte,  tante altre zone del nostro Paese che attendono il loro Angelo Vassallo per spiccare il volo verso una dimensione fino ad oggi sconosciuta.

Il circolo Magna Grecia

Il circolo SEL Angelo Vassallo

Il circolo SEL Vincenzo De Angelis