Reggio: De Caridi (Idv) chiede di incontrare la commissione d’accesso antimafia al comune insieme a Ignazio Messina

L’avv. Aldo De Caridi, nella qualità di capogruppo della coalizione dei partiti di Italia dei valori,PDCI e SEL presso il consiglio comunale e anche quale presidente della Commissione consiliare di controllo,ha richiesto un incontro alla Commissione prefettizia di accesso al comune di Reggio Calabria al fine di offrire un contributo all’attività ispettiva. Nella sua richiesta l’Avv. De Caridi sottolinea l’ impegno durante il suo mandato a segnalare e a denunciare le gravi criticità all’interno dell’apparato comunale. Nella missiva inviata il consigliere De Caridi ricorda come il partito Italia dei valori a tutti i livelli abbia denunciato le preoccupanti commistioni fra l’istituzione locale e la criminalità organizzata, confermate anche dalle innumerevoli operazioni giudiziarie che hanno visto coinvolti amministratori comunali.In tale prospettiva l’esponente politico ritiene utile allargare alle forze politiche presenti in Consiglio un confronto che possa agevolare l’attività della Commissione nella individuazione dei punti nodali inerenti la gestione amministrativa del comune e sotto il profilo politico e, aspetto fondamentale, sotto il profilo prettamente burocratico, quest’ultimo essenziale per valorizzare appieno le risorse umane impegnate nella conduzione della macchina amministrativa. Nella ipotesi di un riscontro positivo alla richiesta il capogruppo consiliare ha comunicato la disponibilità a partecipare all’incontro dell’On.le Ignazio Messina,responsabile nazionale enti locali del partito Italia dei valori e componente della Commissione parlamentare antimafia.