Palermo, dimissioni Cammarata. Domani un tavolo del centro/sinistra in vista delle primarie

Si riunira’ domani il tavolo tecnico del centrosinistra per discutere le modalita’ dello svolgimento delle primarie per il candidato sindaco di Palermo che si terranno il 26 febbraio. Proprio oggi si e’ dimesso il sindaco Diego Cammarata, accelerando il processo. Le primarie aperte, dice il segretario provinciale del Partito democratico, Enzo Di Girolamo, a conclusione della direzione provinciale svoltasi questo pomeriggio, “devono essere l’occasione della riscossa civica di Palermo dopo ben due mandati di malgoverno del centrodestra, certificato oggi con le dimissione di Cammarata, dal goffo tentativo di rimuovere dalla memoria dei palermitani, in pochi mesi, i danni di dieci anni“. Il Partito democratico “lavorera’ per l’unita del centrosinistra. Le primarie devono diventare una grande festa di democrazia capace di mettere in campo le migliori forze disponibili, pronte ad impegnarsi per restituire un futuro a Palermo“.