Gdf scopre truffa milionaria contro Stato e Ue

E’ in corso una complessa operazione del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro che sta portando al sequestro di beni per circa 18 milioni di euro. I reati contestati vanno dalla truffa per il conseguimento indebito di milioni di contributi pubblici, alla frode fiscale. Coinvolti 9 imprenditori e 6 funzionari della Regione Calabria. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terra’ alle ore 11 alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme.