Crotone: Jessica Rita Spina prima di morire ha avuto il tempo di vedere e abbracciare il suo bimbo

Ha tenuto fra le braccia il bimbo che aveva appena partorito solo per un minuto: Jessica Rita Spina non ha avuto il tempo di assaporare fino in fondo la gioia per quel figlio che aveva programmato di far nascere, malgrado avesse appena 19 anni, insieme al suo compagno Andrea, di 24 anni. E’ morta circa 48 ore dopo all’ospedale di Crotone. Davanti all’ingresso dell’obitorio ieri mattina c’erano i suoi compagni di scuola, sconvolti, increduli. Jessica avrebbe dovuto conseguire quest’anno il diploma al liceo socio biologico ‘Gravina’, anche se nel frattempo era rimasta incinta. Quel bambino lo voleva. Lo ha chiamato Antonio, come il padre, agente di polizia penitenziaria, morto un anno fa per un male incurabile. A casa e’ rimasta la mamma, con la sorella di 24 anni e il fratellino di 14.