Continua lo sciopero degli autotrasportatori in Sicilia e scarseggiano le scorte e la benzina

Prosegue lo sciopero degli autotrasportatori in Sicilia che protestano da lunedi’ contro il caro benzina. A causa del blocco dei ‘padroncini’ ai caselli autostradali, ma anche lungo le arterie delle Statali, iniziano a scarseggiare gia’ le scorte di viveri nei supermercati e la benzina. Anche questa mattina ci sono lunghe code ai distributori di benzina con automobilisti inferociti. Gli autotrasportatori dell’Aias, che hanno organizzato la protesta, hanno annunciato che lo sciopero proseguira’ almeno fino a venerdi’, 20 gennaio.