Il circuito di Misano onorerà la memoria di Sic

Una decisione unanime quella del consiglio di amministrazione della Santa Monica Spa, che ha accolto la proposta di associare il nome del proprio impianto di Misano alla figura di Marco Simoncelli.

”Lo dobbiamo alla memoria di Sic – ha dichiarato il presidente Luca Colaiacovo – alla sua famiglia, alle centinaia di migliaia di fan che ne ammiravano il coraggio e l’umanita’, alle tante personalita’ del mondo sportivo e dei media che si erano fatti interpreti di questo vero e proprio moto popolare, spontaneo e commovente. Siamo quindi felici e orgogliosi di associare l’impianto di Misano a Marco Simoncelli, un fuoriclasse nello sport e nella vita”.

E afferma che da adesso in poi comincera’ un lavoro che dovra’ declinare la decisione assunta in iniziative concrete, in collaborazione con la famiglia Simoncelli e con la Fondazione intestata al pilota, in modo da rendere sempre vivo il suo ricordo. Ha sottolineato inoltre che il nome di Marco non verrà utilizzato in alcun modo per iniziative di marketing e commerciali relative al brand Misano Word Circuit.

Positivo il commento di Giorgia Meloni, ministro della Gioventù: “Mi rallegra apprendere che il circuito di Misano sara’ dedicato alla memoria di Marco Simoncelli. Sono felice ovviamente anche per i tantissimi tifosi di Supersic che vedono cosi’ coronato il loro grande desiderio: poter ricordare il loro campione nel nome del suo circuito di casa”. E aggiunge “Personalmente considero la decisione di oggi il giusto tributo ad una figura che non e’ stata solo quella di un campione sportivo, ma di un modello di riferimento positivo per tantissimi ragazzi italiani”.

Intanto a Valencia, in occasione del Gran Premio, un muro alto sedici metri con sopra il numero “58″, quello di Marco Simoncelli, e un nastro listato a lutto e’ stato eretto sul circuito “Ricardo Tormo” di Cheste’. Qui, il pubblico potrà lasciare un proprio pensiero rivolto al pilota scomparso il 23 ottobre.