Concluso il ciclo di incontri negli Stati Uniti per il presidente Scopelliti

Con l’incontro del 30 ottobre a Washington, si chiude il ciclo di eventi che hanno visto protagonista Giuseppe Scopelliti, presidente della Regione Calabria.

”Abbiamo tracciato un bilancio delle nostre attivita’ in America – ha dichiarato Scopelliti – prendendo atto della grande disponibilita’ riscontrata negli interlocutori, in linea con le nostre idee per la crescita della Calabria”.

All’ultimo meeting, che ha preceduto la partenza per l’Italia, hanno preso parte il Ministro della Gioventu’, Giorgia Meloni, il Sottosegretario all’Istruzione nonche’ Presidente della Fondazione dei Calabresi nel Mondo, Pino Galati, il Consigliere regionale incaricato alle politiche per l’emigrazione, Alfonsino Grillo, ed i Parlamentari eletti in America Amato Berardi e Basilio Giordano.

Fulcro dell’incontro è stato il dialogo intrapreso con i soggetti istituzionali ed imprenditoriali presenti in queste giornate e sulla cerimonia della Niaf alla quale ha preso parte anche il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Secondo le parole di Scopelliti, , ”oggi ci sono le premesse affinche’ tra Calabria e Stati Uniti si creino nuove importanti sinergie in settori strategici, dalla realizzazione di grandi opere attraverso il project financing al rilancio del turismo con il coinvolgimento dei maggiori tour operator americani, oppure al perfezionamento dei nostri giovani attraverso nuove borse di studio”.